‹‹ torna agli articoli del Blog

#BeLean: L'ANALISI SWOT

#BeLean: L'ANALISI SWOT
OTTIENI IL MASSIMO DELLE PRESTAZIONI CON L’ANALISI SWOT PER LE DECISIONI NELLA TUA AZIENDA!


Hai sentito parlare di analisi SWOT e non sai che cos’è?
A cosa serve?  
 
L’analisi SWOT è uno strumento di pianificazione strategica semplice ed immediato utile per evidenziare i punti di forza (Strenghts), i punti di debolezza (Weaknesses), le opportunità (Opportunities) e le minacce (Threats) di un programma o di un progetto nel momento in cui tu, per la tua impresa, devi prendere una decisione mirata al raggiungimento di un obiettivo.  
 
In altre parole questa analisi ti serve per conoscere le dinamiche del mercato in cui operi e quali sono le sue opportunità e le minacce che presenta, oltre che per valutare i punti di forza e debolezza del tuo business.  
 
L’unica vera difficoltà è fare un’approfondita analisi di mercato.
È importante studiare attentamente tutti i possibili scenari perché tu possa decidere se proseguire, oppure rinunciare a perseguire il tuo obiettivo.
Si, hai capito bene!
Purtroppo devi tenere in considerazione anche l’idea di tirarti indietro qualora la tua idea di business presentasse troppi aspetti negativi.
Finiresti per essere uno di quegli imprenditori che dopo pochi anni o addirittura mesi sono costretti a chiudere i battenti, ad ammettere il FALLIMENTO.
Avrai investito denaro, e perderai tutto. Con tutte le ripercussioni sulla tua vita e su quella della tua famiglia.
E NON POTRAI NEANCHE LAMENTARTI, PERCHE' IL MERCATO TI AVEVA DETTO CON ANTICIPO DI LASCIAR PERDERE! 
 
Ecco perché in questo articolo ti sto insegnando come fare l’analisi SWOT e a cosa ti serve.  
 
Questa tecnica, sviluppata alcune decine di anni fa da Albert Humphrey, rappresenta un supporto alla definizione di strategie se la tua azienda si trova in situazioni di forte incertezza e competitività.
L’obiettivo è quello di permetterti di ridurre al minimo il rischio d’impresa e il conseguente rischio finanziario, fornendoti conoscenze su aspetti del tuo business, essenziali per risolvere i problemi nel momento in cui si presentano.  
 
L’analisi SWOT si sviluppa in alcune fasi: 
 
-         Definisci un obiettivo 
 
-         Passa alla fase analitica: in questa fase devi semplicemente osservare la realtà così com’è, interna all’azienda ed esterna ad essa, e descriverla attraverso segni, parole, numeri, grafici e includere tutto ciò che ritieni opportuno per fare il quadro della situazione.
Non essere sintetico! Più informazioni riesci a collezionare, più completa sarà la tua analisi. 
 
-         Definisci i punti caratterizzanti dell’analisi SWOT   
  • Punti di forza: le caratteristiche interne all’azienda utili a raggiungere il tuo obiettivo e che ti permettono di differenziarti dalla concorrenza. Ogni aspetto in cui eccelli ti consente di distinguerti e devi basare la tua forza proprio su questi!  
  • Punti di debolezza: è importante che tu conosca le caratteristiche dannose per raggiungere l’obiettivo, perché queste costituiscono possibili aree di miglioramento
  • Opportunità: le condizioni esterne, soprattutto del mercato, utili al raggiungimento del tuo obiettivo. In ogni mercato e in ogni momento storico ci sono opportunità sfruttabili per migliorare le tue performance, basta che tu riesca a coglierle! 
  • Minacce: le condizioni esterne che potrebbero incidere negativamente sulle tue performance. Anche in questo caso ti conviene tenere alta l’attenzione per preparare le difese in caso di necessità.  
-         Tutti questi punti devono essere considerati insieme e non separatamente, per avere un quadro generale della situazione, per questo si inseriscono nel seguente schema  
 
 
 -         Analizza attentamente la matrice e decidi se il tuo obiettivo è raggiungibile
 
-         Se l’obiettivo ti sembra raggiungibile, puoi usare la matrice SWOT come input per lo sviluppo di possibili strategie per far leva sulle opportunità che ti offre il mercato o di altre per difenderti dalle minacce e prevenire l’impatto dei possibili fattori di rischio provenienti dall’ambiente esterno.
 
I fattori interni sono quelli che fanno parte del sistema e sui quali puoi intervenire attivamente; le variabili esogene invece non dipendono dalla tua azienda, puoi soltanto tenerle sotto controllo in modo da sfruttare le opportunità che ti si presentano ed evitare i rischi che comportano.
 
La buona riuscita dell’analisi SWOT dipende dalla capacità di saper approfondire i fattori coinvolti nell’analisi stessa e dalla tua abilità di realizzare un’efficace lettura incrociata dei dati.
 
Quali vantaggi ti porta un’analisi SWOT?
 
-         L’analisi approfondita delle caratteristiche della tua azienda, ti permette di delineare delle strategie d’azione chiare e precise
 
-         Il rapporto tra le necessità della tua impresa e le strategie messe a punto dopo l’analisi portano ad un potenziamento dell’efficacia delle soluzioni adottate
 
Un’analisi SWOT può anche avere alcuni limiti, legati soprattutto alla superficialità e alla distrazione.
Infatti se la tua analisi non è sufficientemente accurata, rischi di descrivere la realtà in maniera troppo semplicistica e di pensare a soluzioni banali che non gioverebbero alla tua attività.
 
Fare un’analisi SWOT è abbastanza complicato: devi analizzare dati di mercato di cui probabilmente non eri neanche a conoscenza.
Ma questo può essere positivo per avere finalmente un’idea completa di come sta andando la tua azienda, conoscere nuovi dati e sapere come sfruttarli per migliorare la gestione della tua impresa.
 
Avrai in questo modo la massima consapevolezza di ciò che stai facendo e limiterai al minimo il rischio di impresa.
 
Se vuoi saperne di più e restare aggiornato, segui il nostro blog e la pagina Facebook.
Scarica gratuitamente dal sito l'esempio di check list che usiamo come base per la trasformazione in ottica Lean delle nostre aziende clienti: puoi avvicinarti al nostro approccio e iniziare a compiere qualche passo per snellire la tua impresa!
 
A luglio uscirà il primo numero del nostro Magazine. Se ti iscriverai alla newsletter riceverai direttamente a casa tua la prima copia in omaggio..   
 




© 2020, Management Academy è un marchio di SCANAVINO & PARTNERS CONSULENZE srl  |  P.Iva: 11670750014

Sede Operativa: Strada Torino, 43/108 - 10043 Orbassano (Torino)  /  Telefono: 011.90.63.755
Sede Operativa: Via Antonio Cechov 50, 20151 Milano  /  Telefono: 02.45.07.43.26
Sede Legale: Corso Vittorio Emanuele II, 167 - 10039 Torino

E-mail: info@managementacademy.it  |  Admin

Privacy Policy