Sei vantaggi chiave dell段mplementazione della ISO 9001
‹‹ torna agli articoli del Blog

news del 08/05/2019

Sei vantaggi chiave dell段mplementazione della ISO 9001

I vantaggi della ISO 9001 non sono sopravvalutati. Aziende grandi e piccole hanno ottenuto grandi benefici dall’utilizzo di questa norma, scoprendo i risparmi possibili in termini di costi ed efficienza.
Di seguito trovi illustrati i sei principali vantaggi di un sistema di gestione della qualità ISO 9001 e il motivo per cui questi siano importanti:


Miglioramento della credibilità e dell’immagine – Dato che la ISO 9001 è una norma riconosciuta a livello internazionale, è divenuta la base per la realizzazione di sistemi qualità in tutto il mondo, sostituendo diversi altri requisiti pubblicati in passato. Quando un’azienda sta cercando un fornitore, spesso un requisito richiesto per essere considerati è avere un SGQ basato sulla ISO 9001. Questo è particolarmente vero se si partecipa a gare d’appalto in molti paesi. Conseguire la certificazione ISO 9001 può essere un potente strumento di marketing.

Miglioramento della soddisfazione del cliente – Uno dei principi della gestione per la qualità che costituiscono i fondamenti dei requisiti della ISO 9001 è migliorare la soddisfazione del cliente attraverso la pianificazione e l’impegno per soddisfare i requisiti del cliente. Migliorando la soddisfazione dei tuoi clienti, manterrai più clienti abituali perché clienti contenti e soddisfatti sono il segreto della fidelizzazione. Inoltre questi clienti producono ulteriori entrate.

Migliore integrazione dei processi – Guardando alle interazioni complessive dei processi per mezzo dell’approccio per processi della ISO 9001, riuscirai a individuare più facilmente miglioramenti dell’efficienza e risparmi sui costi. Ciò si ottiene attraverso l’eliminazione degli sprechi che si verificano quando i processi sono mantenuti senza una visione delle inefficienze che possono verificarsi durante il passaggio tra un processo e l’altro. Il flusso migliore del processo può essere sfruttato anche per ridurre le inefficienze, commettendo meno errori e quindi con conseguenti minori rilavorazioni, che possono contribuire a maggiori risparmi sui costi.

Migliorare i dati di fatto su cui basare le decisioni – Un secondo principio della gestione per la qualità della ISO 9001 è la necessità di prendere decisioni basate sui fatti. Orientando le decisioni basandosi su dati di fatto, invece che sulle “sensazioni di pancia,” puoi focalizzare meglio le risorse nelle aree in grado di migliorare l’efficienza e incrementare i risparmi sui costi, con meno prove ed errori alla ricerca della decisione giusta. Inoltre, monitorando il processo che stai migliorando, riuscirai a quantificare il miglioramento avvenuto sulla base dei dati.

Creare una cultura del miglioramento continuo – Il miglioramento continuo è un terzo principio della gestione per la qualità della ISO 9001. Adottando questa cultura per migliorare i tuoi processi e gli output organizzativi, individuerai efficienze e risparmi sui costi, compreso l’uso di processi sistematici quando si verificano problemi allo scopo di ridurre l’impatto del problema stesso e velocizzare la sua risoluzione. Attraverso questo miglioramento continuo, anno dopo anno, l’azienda può conseguire vantaggi continui nel tempo.

Coinvolgimento del personale – I dipendenti coinvolti nel miglioramento dei processi nell’ambito dei quali lavorano sono più soddisfatti e più impegnati. Chi meglio delle persone che lavorano al processo stesso può identificare le aree che devono essere migliorate e contribuire a testare e portare avanti tali miglioramenti quando sono stati implementati? I dipendenti coinvolti sono più produttivi e contribuiscono a far migliorare e risparmiare di più l’azienda, soprattutto quando comprendono il modo in cui la qualità del processo dipende da loro.

Perché usare la ISO 9001 come punto di partenza?

La natura internazionale della ISO 9001 è già stata sottolineata e, in effetti, la ISO 9001 è una norma così fondamentale e autorevole da essere usata come base quando i gruppi di aziende che operano in vari settori desiderano introdurre specifici requisiti, sviluppando in tal modo proprie norme di settore. È il caso della AS9100 per l’industria aerospaziale, della ISO 13485 per il settore dei dispositivi medici e della ISO/TS 16949 per il settore automobilistico.

La ISO 9001 costituisce anche un’ottima base per l’implementazione di molte altre norme di gestione, come la ISO 14001 per la gestione ambientale e la ISO 20000 per la gestione dei servizi informatici, che seguono in gran parte la stessa struttura e organizzazione. La ISO 9001 è un buon punto di partenza per tutti gli sforzi della tua azienda per conseguire un maggior controllo e il miglioramento dei processi.

 
Implementa i vantaggi che si possono ottenere per mezzo di un sistema di gestione per la qualità ISO 9001, per realizzare risparmi e miglioramenti ancora maggiori con Management Academy
 
 
 




© 2020, Management Academy è un marchio di SCANAVINO & PARTNERS CONSULENZE srl  |  P.Iva: 11670750014

Sede Operativa: Strada Torino, 43/108 - 10043 Orbassano (Torino)  /  Telefono: 011.90.63.755
Sede Operativa: Via Antonio Cechov 50, 20151 Milano  /  Telefono: 02.45.07.43.26
Sede Legale: Corso Vittorio Emanuele II, 167 - 10039 Torino

E-mail: info@managementacademy.it  |  Admin

Privacy Policy