Certificazione ISO 28000 per la sicurezza della Supply Chain
‹‹ torna agli articoli del Blog

news del 09/06/2020

Certificazione ISO 28000 per la sicurezza della Supply Chain

La norma ISO 28000 risponde alla richiesta, emersa in prima istanza nel settore dei trasporti e della logistica, di uno standard specifico per la security delle supply chain fissando i requisiti di sistema per la gestione della sicurezza lungo la catena di fornitura, considerando minacce quali terrorismo, frode, contraffazione e pirateria.
Nell'attuale contesto economico, il tema della security è di grande attualità e costituisce una sfida importante per le imprese che presentano catene di fornitura articolate a livello globale. 

Con l’incremento del commercio internazionale, crescono e divengono più complesse le esigenze di security nella gestione della supply chain, ciascuna filiera di approvvigionamento presenta i propri punti critici ed è esposta a minacce specifiche.

Sempre più spesso, le imprese sono chiamate a garantire ai propri clienti il rispetto di stringenti parametri di security per le proprie catene di fornitura, identificando e gestendo con appositi strumenti i rischi presenti, assicurando così la continuità del business.

La soluzione

Lo standard internazionale ISO 28000 rappresenta la cornice ideale per identificare e controllare le potenziali criticità per persone o merci e limitarne le possibili conseguenze. Tra gli aspetti cruciali presi in considerazione vi sono la manifattura, i processi di packaging, di immagazzinaggio, il trasferimento delle merci ma anche gli aspetti finanziari, la gestione delle informazioni e delle risorse umane.

In particolare a titolo di esempio, per i settori della logistica è fondamentale:

  • prevedere un controllo sulle merci, affinché ci sia una precisa coincidenza tra le merci da inviare e quelle inviate;
  • assicurare che il carico sia accompagnato da una documentazione corretta al 100%;
  • monitorare affinché né il carico, né la documentazione possano subire modifiche durante il tragitto;
  • verificare che tutti i prodotti spediti raggiungano la destinazione;
  • monitorare continuamente la disponibilità sufficiente di prodotti in magazzino;
  • prevedere rigidi codici comportamentali a cui attenersi;

La norma - trasversale ai diversi settori merceologici - definisce i requisiti di un sistema di gestione della sicurezza lungo l'intera catena di fornitura e si rivolge a tutti gli attori della supply chain, in particolare ai grandi gruppi della logistica, alle società di consulenza e ingegneria e più in generale a tutte le società che trattano beni e informazioni ad alto valore.

Vantaggi della certificazione ISO 28000 - Sicurezza della Supply Chain

L’implementazione di un sistema di gestione di sicurezza della filiera in base alla ISO 28000 e la relativa certificazione permettono di:

  • migliorare la gestione delle minacce per la sicurezza (potenziali e note), la protezione degli asset e la gestione delle emergenze grazie alla promozione di un approccio organico;
  • migliorare il controllo sulle perdite, grazie anche alla riduzione delle perdite legate ai furti;
  • innalzare la soddisfazione e fiducia dei clienti e degli stakeholder, tra cui gli operatori doganali e le società di assicurazione;
  • ridurre i tempi doganali e rendere più efficienti le pratiche amministrative.
Con un approccio basato sul risk management , la norma può essere applicata ad organizzazioni di ogni dimensione e in ogni contesto di mercato nazionale ed internazionale, che richiede visione ed analisi globali delle potenziali minacce. 

Primo step per la certificazioni TAPA e le certificazioni AEO

Il possesso della certificazione ISO 28000 facilita il processo per ottenere le certificazioni TAPA e le certificazioni AEO, standard che guidano le aziende nell’adempimento di requisiti strutturali per limitare le perdite nelle catene di fornitura internazionali, e viceversa. Un sistema di gestione della sicurezza della supply chain conforme alla norma ISO 28000 risponde a parte dei requisiti previsti dalle certificazioni TAPA ed AEO e all’opposto gli standard TAPA includono elementi previsti anche dalla ISO 28000.


L’implementazione della ISO 28000, infine, è integrabile con altri sistemi di gestione quali la ISO 9001, la ISO 14001,  la OHSAS 18001, la ISO 27000 e la Business Continuity.



Management Academy è in grado di supportare le aziende attraverso attività di valutazione e certificazione del Sistema Gestione della sicurezza nella catena di approvvigionamento.

Contatta per maggiori informazioni sulla nostra Consulenza Certificazione ISO 28000!

Contatta per consulenza iso a torino

 




© 2020, Management Academy è un marchio di SCANAVINO & PARTNERS CONSULENZE srl  |  P.Iva: 11670750014

Sede Operativa: Strada Torino, 43/108 - 10043 Orbassano (Torino)  /  Telefono: 011.90.63.755
Sede Operativa: Via Antonio Cechov 50, 20151 Milano  /  Telefono: 02.45.07.43.26
Sede Legale: Corso Vittorio Emanuele II, 167 - 10039 Torino

E-mail: info@managementacademy.it  |  Admin

Privacy Policy