ISO 26262 : STANDARD ISO PER LA SICUREZZA FUNZIONALE DELL'ELETTRONICA DEI VEICOLI
‹‹ torna agli articoli del Blog

news del 04/08/2020

ISO 26262 : STANDARD ISO PER LA SICUREZZA FUNZIONALE DELL'ELETTRONICA DEI VEICOLI


Nel mondo di oggi, dove la tecnologia dei veicoli stradali avanza al ritmo delle corse, è importante che queste nuove entusiasmanti funzionalità elettroniche siano sicure. Una serie di standard internazionali per la sicurezza funzionale dei sistemi elettrici ed elettronici nei veicoli stradali è stata aggiornata per mantenere l'industria automobilistica all'avanguardia.

Le auto hanno fatto molta strada dai tempi dei motori a combustione interna di un secolo fa, o persino dai finestrini manuali. In questi giorni tutto viene fatto semplicemente premendo un pulsante o tramite un semplice comando vocale. L'elettronica è alla base di una serie sbalorditiva di funzionalità del veicolo e la tecnologia continua a venire.

Ma con qualsiasi tecnologia potente arriva una serie di rischi. Lo scopo della serie di norme ISO 26262 è mitigare tali rischi fornendo linee guida e requisiti per la sicurezza funzionale dei sistemi elettrici ed elettronici nei veicoli stradali di oggi.

Pubblicato in 12 parti singole, ISO 26262 , Veicoli stradali - Sicurezza funzionale , è stato aggiornato per tenere il passo con queste nuove tecnologie in rapida evoluzione ed essere rilevante per ancora più applicazioni.

Susumu Akiyama, presidente del sottocomitato ISO che ha sviluppato gli standard, ha affermato che la sicurezza funzionale dei sistemi elettrici ed elettronici nei veicoli stradali è essenziale per la qualità generale e la sicurezza dei prodotti, nonché per la reputazione del produttore.

"Pertanto, la serie ISO 26262 è uno strumento utile per l'industria automobilistica per garantire la sicurezza del veicolo ed è abbastanza generica da consentire ancora una certa flessibilità per l'innovazione nel suo sviluppo", ha affermato.

Le modifiche alle versioni revisionate includono l'aggiunta di importanti requisiti specifici per i semiconduttori nonché nuovi requisiti per le motociclette.

Le caratteristiche di sicurezza funzionale formano parte integrante della fase di sviluppo di ciascun prodotto automobilistico, dalla specifica e progettazione all'implementazione, integrazione, verifica, convalida e infine rilascio di produzione. La ISO 26262 definisce la sicurezza funzionale per tutti i sistemi elettronici e elettrici relativi alla sicurezza automobilistica, coprendo l'intero ciclo di vita incluso lo sviluppo, la produzione, il funzionamento, l'assistenza e la disattivazione.

La serie descrive inoltre un approccio specifico per il settore automobilistico, basato sul rischio, per determinare le classi di rischio, noto come livelli di integrità della sicurezza automobilistica (ASIL). Le ASIL vengono stabilite eseguendo un'analisi del rischio di potenziali pericoli sulla base di tre variabili: gravità, probabilità di esposizione e controllabilità da parte del conducente.

Fonte: ISO


Rimani sempre aggiornato sulle novità dal mondo ISO e IATF  seguendo il nostro blog! 



Sei un'azienda del settore Automotive? 

Avere un
Sistema di Controllo Qualità allineato ai principi della norma IATF è un importante vantaggio competitivo per qualsiasi azienda fornitrice nel settore Automotive.

Ti ineterssa certificarti prima dei tuoi concorrenti?  Scopri la nostra consulenza IATF ora!

 Info sulla consulenza certificazione iatf e iso





© 2020, Management Academy è un marchio di SCANAVINO & PARTNERS CONSULENZE srl  |  P.Iva: 11670750014

Sede Operativa: Strada Torino, 43/108 - 10043 Orbassano (Torino)  /  Telefono: 011.90.63.755
Sede Operativa: Via Antonio Cechov 50, 20151 Milano  /  Telefono: 02.45.07.43.26
Sede Legale: Corso Vittorio Emanuele II, 167 - 10039 Torino

E-mail: info@managementacademy.it  |  Admin

Privacy Policy