Il sistema SQAS
‹‹ torna agli articoli del Blog

news del 17/11/2020

Il sistema SQAS

Migliorare il livello di sicurezza durante il trasporto, lo stoccaggio e la gestione di sostanze particolarmente a rischio quali sono i prodotti chimici.
Il sistema SQAS (Safety and Quality Assessment System) nasce nel 1990 su iniziativa di CEFIC – European Chemical Industry Council, nell’ambito del programma Responsible Care, con lo scopo di migliorare il livello di sicurezza durante il trasporto, lo stoccaggio e la gestione di sostanze particolarmente a rischio quali sono i prodotti chimici.

Si tratta di un sistema di valutazione delle performance ambientali, di sicurezza, security e qualità dei Fornitori di servizi logistici alle Aziende Chimiche.

SQAS non è una certificazione, ma un sistema per monitorare i fornitori di servizi logistici in maniera indipendente e armonizzata, in modo da garantire uniformità di valutazione a tutti i livelli.
 
 

A chi si rivolge il servizio 

I fornitori di servizi logistici che effettuano attività di trasporto su strada e/o ferrovia, di deposito, di gestione e distribuzione di prodotti chimici e di lavaggio  cisterne, possono richiedere la valutazione SQAS .
 

Obiettivi 

Ha l’obiettivo quindi di valorizzare l’azienda, nei confronti dei propri committenti acquisiti e/o potenziali, attraverso la dimostrazione della capacità di soddisfare gli aspetti promossi dall’industria chimica.
 

Struttura 

Il Sistema SQAS è strutturato nei seguenti quattro moduli, che considerano le attività dell’intero ciclo dei servizi logistici e forniscono una visione attenta e scrupolosa del servizio che si sta analizzando:

  • SQAS Transport Service (trasporto su strada);
  • SQAS Rail Transport (trasporto per ferrovia);
  • SQAS Tank Cleaning Stations (stazioni di lavaggio);
  • SQAS Packaged Warehouse (magazzini di merci imballate). 

A questi si aggiunge il quinto modulo relativo ai servizi di distribuzione dei prodotti chimici: ESAD. Attraverso l'attività di verifica ESAD (European Single Assessment Document) vengono valutate le prestazioni in materia di sicurezza, salute ed ambiente.

Completata la valutazione l’auditor redige il questionario elettronico e lo invia tramite procedura elettronica al database del CEFIC per l’elaborazione dei dati e dei punteggi statistici.

Vantaggi

  • Uniforma i processi e i criteri di verifica.
  • Evita ripetute valutazioni allo stesso Fornitore da parte di Committenti diversi, ottimizzando tempi e risorse.
  • Consente ai Committenti dei Servizi di logistica di valutare i potenziali fornitori confrontando gli esiti della valutazione con i propri standard aziendali.
  • Garantisce l’indipendenza della valutazione: gli auditor vengono scelti all’interno della lista di valutatori che soddisfano i criteri stabiliti direttamente da CEFIC/FECC.
  • Le Aziende Chimiche beneficiano di uno strumento oggettivo di valutazione da utilizzare nel processo di selezione dei Fornitori di servizi logistici.

Requisiti specifici 

Un requisito base per il sistema SQAS è l'implementazione di un programma BBS- Behavior Based Safety (approfondisci), ovvero l'applicazione della scienza del cambiamento di comportamento ai problemi di sicurezza del mondo reale.
 
 

Le soluzioni offerte 

A seconda delle proprie esigenze, l’azienda può optare per il servizio di Formazione sul sistema SQAS oppure per una Consulenza operativa completa!  


Sei interssato a sapere di più? Contattaci! 


Contatta per info valutazione  SQAS





© 2020, Management Academy è un marchio di SCANAVINO & PARTNERS CONSULENZE srl  |  P.Iva: 11670750014

Sede Operativa: Strada Torino, 43/108 - 10043 Orbassano (Torino)  /  Telefono: 011.90.63.755
Sede Operativa: Via Antonio Cechov 50, 20151 Milano  /  Telefono: 02.45.07.43.26
Sede Legale: Corso Vittorio Emanuele II, 167 - 10039 Torino

E-mail: info@managementacademy.it  |  Admin

Privacy Policy