#BeLean: MIGLIAIA DI AZIENDE HANNO SFIDATO LA COMPLESSITĄ DELLA LORO TRASFORMAZIONE LEAN CON LA RESILIENZA
‹‹ torna agli articoli del Blog

news del 04/06/2017

#BeLean: MIGLIAIA DI AZIENDE HANNO SFIDATO LA COMPLESSITĄ DELLA LORO TRASFORMAZIONE LEAN CON LA RESILIENZA

Ovvero come essere ottimisti verso i risultati che si possono raggiungere con un continuo esercizio di adattamento

In questi ultimi anni la tua azienda, come tutte le altre e per diversi motivi, si trova molto probabilmente a dover gestire situazioni complesse.

E come se non bastasse le sfide quotidiane che devi affrontare sono accelerate dalla velocità alla quale la modernità ti impone di correre per sopravvivere.

In ambito aziendale la RESILIENZA si identifica nella capacità dell’azienda di affrontare il cambiamento in maniera costruttiva.

Per sopravvivere ai momenti avversi la tua impresa deve essere solida, ma anche FLESSIBILE.

La resilienza infatti non è semplicemente un atteggiamento duro, una reazione forte; consiste nel possedere la capacità di valutare una situazione e decidere quale sia la cosa giusta da fare.

Essere resiliente per la tua azienda diventa un imperativo strategico per crescere, adottando strategie collaudate all’interno di ogni processo e realizzando uno sviluppo attraverso il consolidamento delle competenze in ogni ambito.

Un’azienda resiliente è quindi una realtà capace di reagire positivamente allo stress ambientale, alle avversità e alle trasformazioni improvvise.

E una di queste situazioni è la GESTIONE DEL CAMBIAMENTO.

È per questo motivo che il concetto di resilienza si sposa benissimo con quello di Lean Thinking.

Decidere di applicare alla tua azienda i principi della Lean Production comporta un grande cambiamento, un vero e proprio stravolgimento del modo di operare, gestire e pensare.

Inoltre secondo questa filosofia, è fondamentale perseguire sempre il miglioramento continuo (Kaizen): sforzarsi per ottenere un perfezionamento qualitativo o un incremento quantitativo è il modo giusto per crescere e rendere l’azienda produttiva e prosperosa.

Se riuscirai a rendere la tua impresa resiliente, potrai inoltre soddisfare uno dei principi cardine della logica Lean: LA PRIORITA' ASSOLUTA AL CLIENTE.

La resilienza dovrebbe ruotare proprio attorno alla centralità del cliente.

È lui che trascina la produzione, come abbiamo affermato nell’articolo sull’eliminazione dei “sette sprechi” nella tua azienda e tu, cercando di andare incontro alle sue esigenze, devi accontentarlo nel momento in cui manifesta un certo bisogno e orientare la tua offerta secondo le necessità mutevoli del mercato.

Fare riferimento ai principi del Lean Thinking consente di costruire un sistema di management e di organizzazione rigoroso, sostenibile nel tempo che completa l’eccezionalità del prodotto o servizio della tua impresa.

Se sei pronto a convertire il sistema di gestione della tua azienda secondo i principi della Lean Production, allora inizia ad occuparti in prima battuta di fare un’analisi accurata delle sue caratteristiche e impegnati a sviluppare in tutte le aree della tua azienda una resilienza organizzativa per affrontare senza conseguenze e in maniera proattiva il cambiamento previsto.

Hai una buona consapevolezza della tua azienda?

E i tuoi lavoratori ne hanno?

È indispensabile che prima tu e poi i tuoi dipendenti conosciate i punti di forza della tua attività nonché le sue debolezze, per capire dove indirizzare il cambiamento.

Qual è il tuo obiettivo?

Devi avere una vision oltre al beneficio immediato, che motivi l’agire dell’azienda intera secondo un forte senso del futuro.

Inoltre devi essere capace di imparare dall’esperienza, analizzando gli svantaggi che derivano dagli insuccessi per inquadrarli come una fase di passaggio necessaria ad un percorso di crescita.

Un’azienda resiliente non solo riesce a sopravvivere, ma è in grado di anticipare, essere preparata e rispondere in modo adeguato ai cambiamenti, cogliendo le opportunità al fine di crescere in un ambiente dinamico.

Un’azienda resiliente innova stando sempre un passo avanti rispetto ai competitor.

Il cambiamento e la resilienza sono due concetti inscindibili.

Il cambiamento guida tutta la tua vita, privata e professionale.
La resilienza ti permette di capire ogni volta quali opportunità si nascondono dietro un cambiamento, positivo o negativo esso sia, e di essere flessibile, adeguandoti e prendendo il controllo della situazione.

Se vuoi saperne di più segui il nostro blog e la pagina Facebook!

Scarica gratuitamente la check-list sul metodo delle 5S per iniziare subito la trasformazione della tua azienda in ottica Lean.

A luglio uscirà il primo numero del nostro Magazine e solo per te che ti iscriverai alla newsletter il PRIMO NUMERO IN OMAGGIO DIRETTAMENTE A CASA TUA!





© 2020, Management Academy è un marchio di SCANAVINO & PARTNERS CONSULENZE srl  |  P.Iva: 11670750014

Sede Operativa: Strada Torino, 43/108 - 10043 Orbassano (Torino)  /  Telefono: 011.90.63.755
Sede Operativa: Via Antonio Cechov 50, 20151 Milano  /  Telefono: 02.45.07.43.26
Sede Legale: Corso Vittorio Emanuele II, 167 - 10039 Torino

E-mail: info@managementacademy.it  |  Admin

Privacy Policy