Come evitare tutti gli errori che fanno LETTERALMENTE ANDARE IN FUMO ogni mese tanti soldi nella tua azienda
‹‹ torna agli articoli del Blog

news del 12/07/2017

Come evitare tutti gli errori che fanno LETTERALMENTE ANDARE IN FUMO ogni mese tanti soldi nella tua azienda

Attenzione caro amico imprenditore!

Stai per imparare uno dei metodi migliori in assoluto per risparmiare VERAMENTE tanti soldi ogni mese nella tua azienda.

“Eh… come faccio?”

Non essere impaziente!

 

Se hai anche solo il vago sentore di sprecare buona parte del tuo fatturato a causa di processi produttivi lenti, gestione poco efficace delle risorse e scarsa attenzione ai particolari, LEGGI QUESTO ARTICOLO FINO ALLA FINE!

 

Oggi ti voglio parlare di un metodo studiato per prevenire gli errori, attraverso l’imposizione di limiti e regole su come una procedura deve essere svolta, per assicurarti che sia fatto nel modo migliore possibile.

Poka-Yoke è un termine giapponese che identifica una procedura a prova d’errore, che previene la creazione di difetti nel processo di gestione ordini o in quello produttivo. Questa procedura deve essere in grado di rendere difficile o improbabile l’errore anche da parte di lavoratori non particolarmente esperti o attenti.

Il Poka-Yoke è uno strumento formidabile per raggiungere l’obiettivo zero difetti e superare tranquillamente il controllo qualità.

E tu, caro imprenditore, devi creare la base culturale e garantire supporto e formazione alle risorse. Tu conosci i tuoi dipendenti meglio di chiunque altro, la loro esperienza e come canalizzare le conoscenze in modo ottimale per le tue necessità.

Il Poka-Yoke è in grado di liberare il tempo e la mente delle tue risorseaffinché possano svolgere le loro attività con un maggiore valore aggiunto.

Questa tecnica è studiata per evitare anche i più banali errori umani: non è accettabile produrre un solo pezzo difettoso.

 

Ma che cosa origina i difetti e come puoi muoverti per correggerli?

 
-         Fattori culturali: per contrastare questo tipo di difetto puoi usare metodologie che supportano il lavoro di gruppo oltre che attività per ridurre la paura;
-         Varianza dei processi: per ridurla puoi utilizzare una forma di controllo statistico per ottenere una buona prevedibilità;
-         Complessità del lavoro: per contrastarla puoi servirti dello strumento della mappatura dei processi;
-         Natura dell’uomo: è proprio per questi errori che ti spiego come usare il Poka-Yoke
 

Le principali fonti di errore sono:

-         Errori di lavorazione
-         Omessa lavorazione
-         Pezzo mancante/errato
-         Lavorazione del pezzo sbagliato
-         Errore nell’operazione
-         Errore nella calibratura della macchina/strumento
-         Uso di strumenti non adeguati

Il Poka-Yoke si basa sul principio che gli errori si possono e si devono evitare e sulla costruzione di dispositivi che segnalino subito questi errori ogni volta che si verificano. Oggi si sviluppa per la maggior parte attraverso segnali luminosio sonori oppure attraverso attrezzature particolari per il blocco della linea, in modo che il pezzo difettoso non passi alla fase successiva di lavorazione.

Il Poka-Yoke in sostanza ti può essere utile per PREVENIRE un erroreEVIDENZIARLO in modo che l’operatore possa correggerlo immediatamente e ARRESTARE SUBITO IL PROCESSO in modo che non vengano generati altri errori.

Applicando questo strumento, che ti consente di fare il lavoro bene una sola volta, la prima, puoi eliminare o ridurre le ispezioni di controllo e risparmiare tempo ed energie che inevitabilmente a fine mese si traducono in costi.

 

Gli step per applicare il Poka-Yoke sono 5:

-         Identifica il processo produttivo sul quale vuoi concentrarci, basandoti sul diagramma di Pareto (che serve per evidenziare le cause che provocano la maggior parte degli errori)
-         Utilizza lo strumento dei “5 perché” per comprendere come si verifica l’errore
-         Scegli il meccanismo Poka-Yoke più utile per evitare il problema oppure per evidenziarlo qualora fosse già avvenuto. È importante che questo strumento sia semplice, immediato e poco costoso da implementare.
-         Testa la procedura e valutane l’efficacia
-         Scegli e forma l’operatore che dovrà utilizzarlo e misura i miglioramenti che porterà.

 

Il Poka-Yoke può essere applicato a tutte quelle organizzazioni manifatturiere che si pongono l’obiettivo di una riduzione del livello di errore da parte degli operatori nella normale esecuzione di attività standard.
 

Se la tua azienda ti costa troppi soldi e hai già provato di tutto per ottimizzare l’economia della tua attività, forse è ora che cambi strada!

Inizia a raccogliere informazioni sulla Lean Production e sul nostro modo di operare: compila il modulo sul sito e sarai ricontattato prima possibile, al massimo entro 24 ore.

Resta aggiornato con il nostro blog e iscriviti alla newsletter: solo per te la nostra rivista, Scanavino Magazine, GRATUITAMENTE direttamente a casa tua!





© 2020, Management Academy è un marchio di SCANAVINO & PARTNERS CONSULENZE srl  |  P.Iva: 11670750014

Sede Operativa: Strada Torino, 43/108 - 10043 Orbassano (Torino)  /  Telefono: 011.90.63.755
Sede Operativa: Via Antonio Cechov 50, 20151 Milano  /  Telefono: 02.45.07.43.26
Sede Legale: Corso Vittorio Emanuele II, 167 - 10039 Torino

E-mail: info@managementacademy.it  |  Admin

Privacy Policy