#BeLean: Ti sei mai chiesto perché la tua azienda non rende come vorresti?
‹‹ torna agli articoli del Blog

news del 28/08/2017

#BeLean: Ti sei mai chiesto perché la tua azienda non rende come vorresti?

Amico mio,

la prossima volta che tuo figlio o tuo nipote ti chiede insistentemente il perché di qualsiasi cosa, invece di rispondere sbuffando, pensa che il suo è uno dei migliori approcci alla vita.

È così che i bambini scoprono il mondo che li circonda, stabiliscono rapporti di causa-effetto in diverse situazioni e tra oggetti o avvenimenti.

È così che raggiungono l’essenza della conoscenza, per crescere e diventare adulti.

Ed è così che tu dovresti fare, come imprenditore, nella tua azienda.

Oggi ti spiego un nuovo strumento a tua disposizione e come usarlo.

La tecnica dei “Cinque Perché” è una metodologia appartenente al campo del Problem Solving che ti consente di esplorare le relazioni di causa-effetto per una questione, grazie ad una semplice domanda: “Perché?”

Questo metodo di indagine si basa sull’analisi dei sintomi per giungere alla descrizione delle cause del problema, punto di partenza per la sua risoluzione.

Lo scopo è quello di determinare le cause profonde (root causes) del problema, andando al di là del superficiale riconoscimento dei sintomi.

“Cinque Perché” è uno strumento utilizzato oggi nelle fasi di analisi della filosofia Six Sigma e costituisce uno step del Poka-Yoke, ma fu sviluppata originariamente da Sakiri Toyoda e utilizzata per la prima volta in Toyota nell’ambito del suo ormai famoso Toyota Production System.

Puoi usare la tecnica per qualsiasi tipo di fenomeno perché punta ad individuare la causa alla radice di un problema, affrontandolo nel modo più semplice possibile e risolvendolo nel modo più efficace.

Non è obbligatorio che ti fermi al quinto perché: ci sono questioni complesse che necessitano di più tempo per essere sviscerate. Il nome deriva dal fatto che si pensa che la domanda debba essere ripetuta non meno di cinque volte perché questo strumento funzioni.

Saprai di aver individuato la causa quando non riuscirai più a proseguire con la domanda: con questo tipo di percorso elimini la tentazione di considerare cause vere quelle che in verità si rivelano soltanto fattori di superficie.

È di grande utilità nella maggior parte dei settori lavorativi e, se adottata, deve essere utilizzata da tutta l'organizzazione.

 

I vantaggi che derivano dall’applicazione di questo strumento sono molteplici:
 
-         È utile per capire come mai un’attività o un processo si discostano dalle attese o dai target di eccellenza
-         Ti permette di indagare la vera causa di un problema e non rischiare di fermarti al sintomo
-         Determina le relazioni tra le diverse cause che portano al verificarsi di un problema

 

Come sviluppare la tecnica a livello operativo?
 
1- Definisci in modo formale e strutturato il problema specifico
 
2-     Domandati perché il problema esiste e scrivi la risposta
 
3-     Se la prima risposta non identifica alla radice il problema esposto nel punto 1, chiediti ancora una volta il perché e scrivi di nuovo la risposta
 
4-     Ripeti il punto 3 fino a quando senti la domanda non ha più risposte
 
 

Problema: non sei soddisfatto dei risultati della tua azienda. Perché?

La tua azienda non rende abbastanza. Perché?

La gestione è confusa e non riesci a capire dove finiscano tutti quei soldi ogni mese di cui non riesci a tenere traccia. Perché?

Probabilmente non stai considerando alcune tra le cause più importanti di scarsa profittabilità di un’impresa: gli sprechi, le inefficienze, la perdita di tempo ed energie. Perché?

Nessuno ti ha mai spiegato che esiste un modo per tenere traccia ed eliminare definitivamente i costi delle attività a non valore aggiunto nella tua azienda. Perché?

Perché stavi aspettando di conoscere il nostro Metodo Scanavino Solutions: il sistema professionale di riduzione dei costi aziendali.

Noi di Management Academy possiamo illustrarti la soluzione migliore per la tua impresa e farti risparmiare migliaia di Euro ogni mese, proprio la somma incerta che oggi ti dà molte preoccupazioni, mentre in futuro renderà la tua attività più produttiva, snella e pronta alle esigenze del mercato.

 

Torna indietro di qualche anno e sii un “imprenditore bambino” per dare il meglio alla tua azienda, con un approccio curioso e focalizzato alla conoscenza e con gli stessi strumenti con cui da piccolo cercavi di scoprire il mondo.

Resta aggiornato e segui il nostro blog: ogni settimana nuovi spunti per migliorare la gestione della tua azienda.

Iscriviti alla newsletter settimanale e scarica le risorse gratuite a tua disposizione, diverse ogni mese. Solo per te che ti iscrivi entro fine agosto, una copia omaggio della rivista “Scanavino Magazine”, spedita a carico nostro direttamente a casa tua!





© 2020, Management Academy è un marchio di SCANAVINO & PARTNERS CONSULENZE srl  |  P.Iva: 11670750014

Sede Operativa: Strada Torino, 43/108 - 10043 Orbassano (Torino)  /  Telefono: 011.90.63.755
Sede Operativa: Via Antonio Cechov 50, 20151 Milano  /  Telefono: 02.45.07.43.26
Sede Legale: Corso Vittorio Emanuele II, 167 - 10039 Torino

E-mail: info@managementacademy.it  |  Admin

Privacy Policy