#BeLean: SCOPRI QUALI SONO I COSTI CHE INCIDONO IN MODO ECCESSIVO SUL TUO FATTURATO A FINE MESE!
‹‹ torna agli articoli del Blog

news del 31/07/2017

#BeLean: SCOPRI QUALI SONO I COSTI CHE INCIDONO IN MODO ECCESSIVO SUL TUO FATTURATO A FINE MESE!

Ho accennato in un precedente articolo al diagramma di Pareto e siccome voglio che tu possa utilizzare gli strumenti operativi che ogni settimana ti fornisco con gli articoli del blog, oggi voglio approfondire questo strumento semplice da usare e utilissimo soprattutto per prendere decisioni importanti.

Il diagramma di Pareto è un grafico studiato per rappresentare l’importanza delle differenze causate da un certo fenomeno. L’economista Vilfredo Pareto a fine ottocento aveva elaborato la teoria delle élites che influiscono sul sistema fino a quando non vengono rimpiazzate da nuove élites emergenti.

 
 
 
 
 
 

L’istogramma (la parte di grafico a barre) visualizza l’incidenza percentuale dei singoli fenomeni: le barre più alte evidenziano elementi incidenti sul sistema, quelli che producono più effetti.

Il grafico a linea (la curva di Lorenz) ritrae la distribuzione cumulativa delle frequenze, la quale mostra come gli elementi influiscono sul sistema: se la curva si impenna siamo di fronte a un elemento molto efficace, se invece si appiattisce quei fattori sono poco rilevanti o trascurabili.

Il diagramma di Pareto ti permette, insomma, di visualizzare e quindi cogliere alla prima occhiata gli elementi più importanti di un sistema o di un insieme.

Puoi usare il diagramma per valutare l’importanza dei fattori di un insieme di prodotti, di persone, nei processi decisionali, nella gestione della qualità.

Sfruttando queste analisi, puoi quindi esaminare un insieme di dati per determinare le variabili, tra le tante, che influenzano in modo significativo il risultato finale di un processo.

 

Quindi, quando usare il diagramma di Pareto?

Quando hai molti elementi di cui vuoi valutare l’importanza.

In qualsiasi sistema sono pochi gli elementi rilevanti ai fini del comportamento dello stesso, tutti gli altri sono trascurabili, fanno numero.

Il principio è lo stesso della “legge 80/20”, con cui potremmo formulare diverse variazioni: con il 20% dei prodotti di un’azienda manifatturiera multiprodotto si realizza l’80% del fatturato; oppure il 20% dei clienti produce l’80% del fatturato; il 20% del tempo produce l’80% dei risultati dell’intera giornata lavorativa.

Lo scopo è individuare le cose più importanti per poterti concentrare su queste indicando le priorità, i fattori più rilevanti dal punto di vista economico.

Generalmente i problemi nella gestione di un’azienda Lean, si presentano sotto forma di pezzi difettosi, sprechi di risorse e tempo: il problema si traduce poi in una forte perdita economica.

La maggior parte della perdita economica è dovuta a pochi difetti attribuibili a un numero molto piccolo di cause.

È importante quindi, prima di rappresentare graficamente il diagramma di Pareto:

·        Decidere quali fattori/problemi si vogliono considerare/investigare (difetti, scarti, sprechi, perdite economiche) e per quanto tempo
·        Decidere quali dati sono necessari e come classificarli
·        Progettare il foglio di raccolta dati
·        Pianificare la raccolta dati
·        Rilevare i dati e individuare le priorità
 
 

Ti sembra troppo complicato?

Sappi che se imparerai ad utilizzarlo, potrai ridurre difetti, scarti, sprechi e gestire percorsi di miglioramento della qualità, abbattendo notevolmente i costi della tua produzione.

Se vuoi leggere ogni settimana nuove pillole di Lean Production e imparare a gestire la tua azienda per renderla più snella e ottimizzata, segui il nostro blog e iscriviti alla newsletter.

Per tutto il mese di agosto se ti iscrivi alla newsletter, ti inviamo a casa gratuitamente una copia della nostra nuova rivista, SCANAVINO MAGAZINE.

 




© 2020, Management Academy è un marchio di SCANAVINO & PARTNERS CONSULENZE srl  |  P.Iva: 11670750014

Sede Operativa: Strada Torino, 43/108 - 10043 Orbassano (Torino)  /  Telefono: 011.90.63.755
Sede Operativa: Via Antonio Cechov 50, 20151 Milano  /  Telefono: 02.45.07.43.26
Sede Legale: Corso Vittorio Emanuele II, 167 - 10039 Torino

E-mail: info@managementacademy.it  |  Admin

Privacy Policy